Azienda

Robipack nasce nel 1992 per opera di Giampaolo De Grandi, progettista di macchine flessografiche ed accessori.
Sin dalla sua fondazione, Robipack ha vissuto una graduale crescita affermandosi nel mercato delle macchine
per packaging industriale grazie alla progettazione e costruzione di macchine flessografiche, accoppiatrici
a solvente e solvent-less, taglierine ribobinatrici, magazzini rotanti per sleeves, montaclichè flessografici,
pompe pneumatiche per inchiostri.
L’esperienza consolidata negli anni di dedizione allo studio del settore, prima come progettista conto terzi,
poi come costruttore, ha trovato riscontro nel mercato italiano e mondiale.

stimountRobipack Voghera (PV)

Conoscere i concetti, le tecniche della flessografia e abbinarli all’esperienza acquisita negli anni, sono
stati determinanti per il raggiungimento del livello qualitativo che Robipack oggi può proporre ai suoi Clienti.
Vivere direttamente ed in prima persona le problematiche dei reparti produttivi delle aziende, acquisire i
suggerimenti dei tecnici che operano sulle macchine per packaging, sono stati e continuano ad essere la linfa
che alimenta lo sviluppo delle macchine flessografiche Robipack e il miglioramento dei dettagli che fanno
diventare i montaclichè e i magazzini rotanti Robipack più semplici ed affidabili.